Pobierz aplikację na telefon

Cortina orientale

Il tratto di mura difensive che collega il bastione nord-est e il bastione sud-est, noto come cortina orientale, fu eretto prima del 1631. La parete esterna è inclinata, rivestita in mattoni. Sulle mura è presente una passarella. Su quest’ultima è presente un grande altare esterno, presso il quale si svolgono le messe particolarmente solenni, che riuniscono moltitudini di fedeli sullo spazio che si estende sotto, denominato piazzale “sotto la cima”. Da qui la vista si apre sul viale della Beata Vergine Maria – viale di rappresentanza che conduce dal centro di Częstochowa al monastero di Jasna Góra.